Costanzo su Ambiti caccia: la Regione ha percepito le richieste del territorio.

Non pensiamo di avere meriti particolari o medaglie da mettere sul petto, perché al contrario di molti, noi ci mettiamo la faccia ed il cuore in tutte le nostre battaglie e l’unica benzina che ci spinge a farlo è la soddisfazione che leggiamo negli occhi dei nostri concittadini fieri di aver trovato qualcuno che li ascolti  e sposato le proprie esigenze.

Esigenze che per noi diventano battaglie, alcune vinte ed alcune perse ma sempre dando il meglio di noi stessi.

È storia recente la battaglia che abbiamo sposato in questi giorni riguardante il settore caccia e soprattutto quella al cinghiale ( che tanti danni stanno creando alla nostra agricoltura) ed il settore A.T.C  CZ 1. Avevamo espresso delle nostre perplessità in merito ad alcune scelte fatte dal settore della regione, siamo stati ascoltati ed abbiamo dimostrato la correttezza della nostra causa.

Non vogliamo puntare il dito contro nessuno, quello che avevamo  da dire lo abbiamo già detto e scritto…la carta rimane! Sono state confermate ( prot. 327255 del 19/10/2017) quasi in toto le scelte fatte nel 2016/2017( rimango di fatto le medesime aree con i confini delle cartografia relativi alle passate stagioni venatorie)e troviamo giusto, come dichiarato dal dirigente di settore che il prossimo anno tutto debba essere rivisto ed adeguato alle nuove normative,noi speriamo in modo equo, trasparente e legale, dove il controllore fa il controllore e non anche il controllato! Aspettiamo con ansia questo nuovo comitato di gestione sperando che si metta seriamente a lavoro per risolvere i problemi piuttosto che crearli. È doveroso a questo punto un ringraziamento al Presidente Oliverio, al capo di gabinetto dott. Pignanelli ed al dirigente di settore dott. Caridi che sottraendo tempo a cause più importanti hanno saputo dare risposte concrete ai cittadine ed al territorio.

Sergio Costanzo Consigliere Comunale

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi