La Guarimba rilancia il bando per partecipare all’edizione 2018

0
10
la guarimba

Prosegue senza sosta il tour de La Guarimba, che proprio in questi giorni di permanenza e partecipazione al Festival internazionale del cortometraggio di Clermont-Ferrand, il più importante al mondo del settore, che li ha visti presentare ad una nutrita platea di addetti ai lavori, il festival calabrese nato per promuovere valori di democrazia partecipativa, integrazione e accessibilità, in una terra dove “tutto è possibile”, rilancia il bando per cortometraggi dell’edizione 2018.

Saranno aperte fino al 31 marzo le iscrizioni per cortometraggi nazionali ed internazionali nelle categorie di: Fiction, Animazione, Documentario e Videoclip.

Oltre mille i lavori che sono già pervenuti all’Associazione, un numero importante per un Festival in crescita continua, la cui VI edizione si svolgerà quest’anno ad Amantea (CS) dal 7 all’11 agosto 2018 e approfondirà una tematica di cocente attualità: ovvero la tecnologia e in particolare come sia cambiata la forma di narrare grazie alle nuove piattaforme: dai videogiochi a YouTube.

La Guarimba è un’associazione culturale con sede legale in Calabria, la terra dove tutto è possibile, che si occupa principalmente di cinema ed illustrazione e usa la cultura come un veicolo per promuovere valori di democrazia partecipativa, integrazione e accessibilità; fondata da Giulio Vita, calabro-venezuelano tornato alle sue radici nel 2012, Sara Fratini, illustratrice venezuelana laureata in Belle Arti tra Madrid e Nancy e El Tornillo De Klaus, collettivo spagnolo di artisti audiovisivi e critici cinematografici. Guarimba è una parola che per gli indios venezuelani significa “posto sicuro”.

La Guarimba ha come obiettivo quello di “riportare il cinema alla gente e la gente al cinema”. Questa motivazione ha portato ad organizzare ad Amantea, cittadina affacciata sul Mar Tirreno in provincia di Cosenza, un festival internazionale del cortometraggio, che nel 2018 taglierà il traguardo della VI edizione.

BANDO CORTOMETRAGGI 2018 LA GUARIMBA FILM FESTIVAL

La Guarimba riporta il cinema alla gente e la gente al cinema. Il nostro bando per cortometraggi è aperto dal 1 settembre  al 15 marzo 2018. Ti preghiamo di leggere il regolamento prima di iscrivere il tuo cortometraggio.

LUOGO E DATA

  • La sesta edizione de la Guarimba International Film Festival avrà luogo dal 7 all’11 agosto 2018 ad Amantea in Calabria.

CONDIZIONI 

  • Il bando è aperto per cortometraggi dentro le categorie di: Fiction, Animazione, Documentario, Video Musicali e La Grotta dei Piccoli Animazione per Bambini.
  • Potranno partecipare cortometraggi di qualunque nazione e in qualsiasi lingua.
  • La tematica è assolutamente libera.
  • La durata massima dei cortometraggi dovrà essere di 30 minuti (crediti inclusi).
  • Si accetteranno soltanto opere che siano state prodotte a partire del 1 gennaio 2016.
  • Tutti i formati sono accettati
  • Non c’è un massimo di opere da presentare ma dovrà eseguirsi l’iscrizione per ognuna di esse.
  • La tassa d’iscrizione è di €15 per i cortometraggi e €10 per i video musicali.

ISCRIZIONE 

  • La data limite di invio del materiale sarà il 15 marzo 2018.
  • Il processo di iscrizione dovrà effettuarsi inviando i lavori con sottotitoli inglesi attraverso una di queste piattaforme: filmfreeway e realport
  • I cortometraggi che non adempiano alle richieste, saranno esclusi.
  • I cortometraggi saranno valutati secondo la categoria iscritta dal partecipante. Le richieste di cambi di categoria dovranno essere comunicate prima di marzo.

SELEZIONE 

  • Saranno selezionate 20 opere per la categoria di Fiction; 20 per la categoria di Animazione; 10 per la categoria di Documentario; 5 per la categoria Video Musicali. Le seguenti saranno proiettate durante il festival ed entreranno a far parte del concorso ufficiale.
  • En colaboración con UNICEF ITALIA crearemos La Grotta dei Piccoli, un programa competitivo de animación para niños con más de 50 cortometrajes.
  • Una volta selezionati, i partecipanti verranno contattati tramite posta elettronica.
  • Una volta selezionati, i produttori dei cortometraggi non potranno ritirarli dal concorso e dovranno inviare: Copia di proiezione del cortometraggio senza sottotitoli in Apple ProRes 422 (HQ consigliato), 1920 x 1080, 48 kHz 24-bit audio, .mov wrapper: file di sottotitoli (.srt).
  • Non si accetteranno copie in supporto fisico. Il festival non restituirà nessun dispositivo ricevuto.
  • Il festival invierà ai selezionati il logo dell’edizione in caso si vorrà comunicare nei propri canali la selezione.
  • Il festival non comunicherà con i non-selezionati. Sarà pubblicata una lista dei selezionati sul sito web, sulla stampa nazionale e sui nostri social. Il festival invierà una newsletter con la selezione per cui è consigliabile inserire la propria mail nella lista.
  • I registi selezionati saranno invitati dal festival. I costi di vitto e alloggio saranno a carico del festival. Il festival non assumerà i costi del viaggio del partecipante.
  • I cortometraggi di animazione non selezionati in competizione ufficiale saranno considerati per La Grotta dei Piccoli, un programma di corti di animazione in collaborazione con UNICEF ITALIA.

LA GIURIA

  • La Giuria sarà composta da professionisti del mondo del cinema, della comunicazione e della docenza.
  • La decisione della giuria sarà irrevocabile.
  • La giuria della gara si impegna a consegnare i seguenti premi: Premio al Miglior Cortometraggio di Fiction (1000 euro+trofeo); Premio al Miglior Corto Documentario (1000 euro+trofeo); Premio al Miglior Cortometraggio di Animazione (1000 euros+trofeo); Premio al Miglior Cortometraggio La Grotta dei Piccoli (300 euros+trofeo); Premio al Miglior Videoclip (300 euro+trofeo); Premio Del Pubblico (Trofeo)
  • I premi saranno assegnati l’ultimo giorno del festival.
  • I vincitori non presenti potranno avere i loro trofei tramite spedizione postale a carico del festival.

MATERIALI E DIRITTI

  • Le copie presentate al concorso non potranno essere restituite ed entreranno a far parte dell’archivio del festival e della videoteca privata dell’associazione. A richiesta del regista, il film potrà essere rimosso dalla videoteca. Ogni anno, l’associazione organizza La Guarimba On Tour per portare i nostri cortometraggi a più spettatori. Ad ogni modo, La Guarimba Film Festival si impegna a farne uso per scopi esclusivamente culturali (e in nessun caso commerciale) all’interno di iniziative vincolate al Festival.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

  • Una volta iscritti, tutti i partecipanti accettano integralmente questo regolamento di partecipazione.