SPACE JAM CATANZARO: l’impossibile è diventato possibile

Era il lontano 2006 quando l’ A.C.S.A. & S.T.E. Onlus decise di scendere nei  campi da basket facendo incontrare medici, allenatori, adolescenti e atleti professionisti sullo stesso parquet. furono accolti ospiti illustri: campioni indiscussi come Carlton Mayers e Matteo Soragna, allenatori del calibro di Guido Saibene.  In una delle tante manifestazioni sportive, organizzate dall’A.C.S.A. & S.T.E. onlus), furono ospitate le migliori realtà giovanili a livello nazionale ed europeo ( Benetton basket; Caja San Fernando e la Pallacanestro Reggiana ) realizzando un entusiasmante torneo. In quei giorni molti giovani atleti Calabresi ebbero la possibilità di allenarsi insieme alle suddette squadre.

La passione è cresciuta, diventando via via travolgente al punto da coinvolgere nello staff personale sempre più qualificato e soprattutto arrivando a mettere sullo stesso campo da gioco anche adolescenti con patologie croniche e ragazzi con problematiche di inserimento sociale… Insomma, l’impossibile è diventato possibile.

La strada percorsa è stata tantissima, ma siamo consapevoli del fatto che, quelle che dovremo percorrere è ancora più lunga e gli obiettivi da centrare sono ancora tantissimi.

Come scriveva Hegel “Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione” e noi, partendo da questa grande passione abbiamo deciso di voler costruire una nuova realtà giovanile che abbia come obiettivo primario il “benessere” (inteso in maniera globale: Fisico-Psichico e Sociale), di tutti quei giovani che ci verranno affidati dalle loro famiglie.

Un progetto in cui l’eccellenza è la base su cui costruire una offerta sportiva “diversa”, partendo da uno staff medico di altissimo livello che seguirà i ragazzi nel percorso sportivo e nella loro crescita psico-fisica e uno staff tecnico particolarmente qualificato e con grande capacità “inclusive”, superando, in tale maniera barriere sociali e  fisiche.
Martedì 5 Settembre alle ore 16:30 presso la sala concerti del Comune di Catanzaro, si terrà la conferenza stampa di presentazione della SPACE JAM CATANZARO e dell’equipe medica dello staff tecnico che seguirà i giovani atleti. Parteciperanno i rappresentanti dell’amministrazione comunale Ivan Cardamone, Gianpaolo Mungo, Concetta Carrozza

Hanno aderito al progetto: Arch. Roberto Papaleo Presidente della SPACE JAM CATANZARO;  Giuseppe Raiola Pediatra auxoendocrinologo, Rosa Marotta neuro-psichiatra infantile, Valentina Talarico Pediatra, Paola Chiarello Pediatra, Domenico Salerno Chirurgo Pediatra, Giuseppe Stranieri Chirurgo Pediatra, Anna Parrotta Fisiatra, Michele Olivadese Ortopedico Pediatra, Lucrezia Aquila Medico dello sport; Prof. Antonio Olivadoti Istruttore nazionale di minibasket, allenatore, formatore cna, componente staff regionale m.b., Orlando Pullano Allenatore, Federica Sbrissa Allenatore di base e istruttore regionale minibasket, Silvia Raiola Allievo allenatore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi