Catanzaro: 28enne accusata di omissione di soccorso e lesioni personali stradali

Carabinieri Catanzaro

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Catanzaro Gagliano hanno denunciato in stato di libertà una 28enne della provincia di Brindisi. Con l’accusa di omissione di soccorso e lesioni personali stradali.

I fatti risalgono alla metà di novembre scorso. Quando i Carabinieri erano intervenuti a seguito dell’investimento di un cittadino catanzarese e contestuale fuga dell’autovettura responsabile.

Il pedone, a seguito degli accertamenti sanitari, aveva ricevuto diversi giorni di prognosi mentre i carabinieri avevano iniziato immediatamente le indagini.

Gli accertamenti esperiti, le testimonianze acquisite e le immagini estrapolate da alcuni impianti di videosorveglianza hanno permesso di individuare dapprima l’autovettura e successivamente di arrivare ad identificare la donna che la guidava e che si trovava quel giorno a Catanzaro per motivi di lavoro. La stessa è stata denunciata.