Catanzaro, tragedia in mare: morti due pescatori

Guardia Costiera, Catanzaro, Calabria
Guardia Costiera

CATANZARO, 05 APR 2018 – Due pescatori sono morti durante una battuta di pesca nella zona di mare di fronte i centri di Sellia Marina e Botricello, sulla costa ionica catanzarese.

I due amici questa mattina sono andati a pescare, come d’abitudine fanno da decenni, con la loro barca di cinque metri. I familiari non vendendoli rincasare si sono allarmati e si sono quindi rivolti alla Capitaneria di porto, che ha avviato le ricerche con due motovedette e il supporto di un aereo della polizia di Stato e la collaborazione della Compagnia carabinieri di Sellia Marina.

Le vittime sono Michele Costa, 77 anni, e Antonio De Fazio, 70, entrambi residenti a Catanzaro.

Il primo cadavere è stato ritrovato davanti la spiaggia di Botricello, il secondo più avanti in direzione Crotone, nei pressi del depuratore della cittadina ionica.

Sono ancora in corso le indagini finalizzate a ricostruire quanto sia accaduto.

Catanzaro: annegati due pescatori
annegati due pescatori nel catanzarese