Corigliano Rossano: 30enne arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Cosenza
Questura di Cosenza

Nel pomeriggio della giornata di ieri , personale del Commissariato di P.S. di Corigliano – Rossano traeva in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio tale F.F. di anni 31.

Nella fattispecie, l’attività traeva origine da attività info-investigativa e servizi di appostamento al termine della quale portavano gli Agenti operanti ad effettuare una perquisizione presso l’abitazione di F.F. con esito positivo.

Infatti, all’interno del magazzino di pertinenza della stessa, veniva rinvenuto uno zaino con all’interno sette involucri di cellophane termosaldati contenente sostanza stupefacente del tipo Marijuana per un peso complessivo di 20 gr. nonché un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento.

Altra perquisizione veniva effettuata presso la dimora estiva del F.F. ubicata nella Frazione di Schiavonea con esito positivo; veniva altresì rinvenuta sostanza stupefacente del tipo Marijuana ed un bilancino di precisione.

Sulla scorta degli eventi sopradescritti, il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari ne disponeva la misura degli arresti domiciliari.