Nicotera (VV): omicidio in spiaggia, davanti a turisti e bagnati

0
carabinieri
carabinieri

NICOTERA (VV), 12 AGO 2018 – Agguato in spiaggia tra i bagnanti a Marina di Nicotera: un uomo di 43 anni è stato ucciso a colpi di pistola dentro un camping. Si chiamava Francesco Timpano ed aveva precedenti penali per reati in materia di droga. Il fatto criminoso si è svolto intorno alle 15.30.

Secondo la prima ricostruzione, il sicario avrebbe fatto irruzione nella struttura facendo fuoco con lo scopo di uccidere e poi ha fatto perdere le proprie tracce.

Tra le piste che stanno seguendo gli inquirenti, non  si esclude un possibile collegamento con un fatto di sangue avvenuto lo scorso maggio tra Nicotera e Limbadi. La vittima era fratello di Pantaleone Timpano, il 61enne ferito l’11 maggio scorso nel corso della mattanza che aveva portato all’uccisione di Michele Valarioti, 67 anni, e della 69enne Giuseppina Mollese. Entrambi assassinati da Francesco Olivieri.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Tropea e del comando provinciale di Vibo Valentia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 + 5 =