Omicidio Rosso del 2015: 4 arresti (VIDEO)

Dalle prime ore del mattino, nei comuni di Botricello (CZ) e Lecco (LC), i militari della Compagnia Carabinieri di Sellia Marina, supportati da personale dell’Arma territoriale di Lecco, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica di Catanzaro, nei confronti di 4 indagati, ritenuti responsabili in concorso dell’omicidio aggravato del macellaio ROSSO Francesco, perpetrato in Simeri Crichi (CZ), il 14 aprile 2015, mediante l’esplosione di tre colpi di pistola, allorquando si trovava intento a lavorare nella macelleria di famiglia.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà in mattinata presso la Procura della Repubblica di Catanzaro.

PER APPROFONDIRE: Omicidio del macellaio Rosso Francesco: individuati gli esecutori