Sbarco di migranti sulle coste crotonesi: 50 arrivi a Torre Melissa

sbarchi, immigrazione
migranti, immigrazione (repertorio

CROTONE, 10 GEN 2019 – Ennesimo sbarco stamane sulle nostre coste. Alle prime luci dell’alba a Torre Melissa, una cinquantina di curdi – tra cui anche un neonato oltre a sei donne e quattro bambini – sono giunti a bordo di un’imbarcazione a vela poi incagliatasi poco distante dalla spiaggia, su cui si affaccia una struttura ricettiva.

Gli immigrati, sono stati subito soccorsi dagli abitanti, svegliati dalle grida dei naufraghi. Tra le persone sbarcate ci sono anche sei donne e quattro bambini, tra cui un neonato. Un migrante risulta disperso, mentre sono stati arrestati i presunti scafisti.

A prestare i primi soccorsi sono stati proprio i residenti che insieme al sindaco Gino Murgi, hanno raggiunto i malcapiti con una barca di salvataggio di proprietà dello stesso hotel che ha anche messo a disposizione la struttura per consentire ai migranti di rifocillarsi.

I migranti saranno trasferiti nel Centro di accoglienza di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto per le relative procedure di identificazione.