Scomparsa Rosa Tirotta: la sorella Maria assieme a Federica Sciarelli lanciano appello

Rosa Tirotta, 49 anni, scompare misteriosamente da Crotone il 6 aprile del 2012. E’ una donna distinta e ben curata Rosa, che sta attraversando un periodo difficile.

Noi de Calabriamagnifica.it abbiamo incontrato Federica Sciarelli e la sorella Rosa a Catanzaro che si trovavano a Catanzaro, per presenziare ai funerali di Elisabetta Grande e Maria Belmonte.

Abbiamo colto l’occasione per riparlare di questa brutta storia avvolta ancora oggi da una fitta cortina di mistero, e lo facciamo attraverso le parole di Maria  Tirotta, sorella di Rosa, che lancia un appello dai microfoni di Luigi Mussari

 

 

E’ il 6 aprile 2012. Tutto è pronto a Cutro, località in provincia di Crotone, per festeggiare la Santa Pasqua. Rosa Tirotta, 49 anni è una persona dall’animo sensibile e molto riservata. E’ facile riconoscerla, perché ha una cicatrice sul volto che si porta dietro da quando era bambina.

Rosa, ha temporaneamente lasciato Firenze, dove vive e lavora, per trascorrere le vacanze pasquali assieme a tutta la famiglia, nella casa paterna.

E contenta di essere in Calabria: passeggia per il suo paese, saluta le amiche, va a messa e poi decide di andare a Crotone a fare shopping.

Da allora Rosa sembra essere inghiottita dal nulla e, a parte loro che non si danno pace per la  sua misteriosa assenza, nessuno se ne preoccupa.

Cosa è successo? Dov’è Rosa? Sono questi alcuni degli interrogativi che tormentano Maria e gli altri familiari e che da cinque anni sembrano non avere risposte.