Selfie sui binari: ragazzino travolto da un treno a Soverato (VIDEO)

Erano circa le 17,30 quando un treno ha investito tre ragazzi a Soverato. Il bilancio del tragico incidente e di un morto è due feriti.

La tragedia è avvenuta a cavallo tra le stazioni di Montauro e Soverato. La vittima L.C. aveva tredici anni ed era di Petrizzi.

L’ipotesi accreditata per il momento sarebbe quella di un selfie da fare sui binari, mentre arriva il treno in direzione Reggio Calabria.

A riferire della presenza dei tre ragazzini sarebbe il macchinista del treno che li aveva avvistati ma non ha fatto in tempo a fermare il treno e che al momento è sotto choc .

Sul posto i vigili del fuoco ed il personale del 118, oltre ai carabinieri della Compagnia di Soverato.

I carabinieri della Compagnia di Soverato, guidati dal tenente Gerardo De Siena, al momento stanno interrogando in caserma i due ragazzi, anche loro 13 enni, che si suppone si trovassero insieme alla vittima al momento dell’incidente.

La loro versione è importante per fare luce su quanto accaduto.