Tenta di liberarsi di uno zaino pieno di marijuna: arrestato lametino

Catanzaro
Carabinieri Lamezia Terme

Nel corso dei servizi predisposti nel weekend, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme hanno tratto in arresto un quarantenne lametino.

La scorsa notte i militari dell’Arma, dopo aver monitorato un sospetto via vai nei pressi di un’abitazione del centro cittadino, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nei confronti dell’uomo che, sperando di non essere notato dai Carabinieri, ha lanciato dal balcone della propria abitazione uno zaino che, prontamente recuperato dal personale operante, è risultato pieno di marijuana. Quasi un chilo di sostanza stupefacente del medesimo tipo di quella rinvenuta poco dopo, altri 20 grammi circa, all’interno dell’abitazione.

L’uomo, pertanto, già gravato da precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio.