Catanzaro: accolta a Palazzo De Nobili la cantante catanzarese Carlotta Carnevali

0
Carlotta Carnevali dal Sindaco

Il sindaco Sergio Abramo ha accolto a Palazzo de Nobili la giovane cantante catanzarese Carlotta Carnevali, reduce dal grande successo riscosso sul palco di Verona, in occasione dei festeggiamenti per il Capodanno, insieme agli altri artisti finalisti del circuito dei Grandi Festival Italiani.

Il talento di Catanzaro, a soli diciassette anni, ha ben rappresentato la Calabria dopo aver vinto il Festival “Una voce per lo Jonio”,  ideato e diretto dal maestro Christian Cosentino.

La sua esibizione a Verona ha anche conquistato l’attenzione della commissione artistica, presieduta dal maestro Vince Tempera, direttore musicale dei Grandi Festival Italiani, che le ha assegnato una menzione speciale. Carlotta ha inoltre strappato il “pass” per il Festival di Sanremo nell’ambito del quale, tra il 4 e il 12 febbraio prossimi, si esibirà sul palco del “Sanremo Open Theatre” in rappresentanza dei Grandi Festival Italiani.

La giovane cantante catanzarese era accompagnata dal maestro Christian Cosentino,  dalla mamma Sabrina Mancuso, dal fratello Riccardo e dal nonno Francesco Mancuso. Era presente all’incontro anche il vice sindaco Gabriella Celestino.

Nel breve colloquio il sindaco Abramo ha manifestato tutta la sua gioia per il successo della ragazza a dimostrazione “di quanti talenti è ricca la nostra terra. Un terreno che vogliamo coltivare creando tutti i presupposti per valorizzare  le attitudini di ognuno. La nostra amministrazione crede molto nei giovani e gli sta a fianco supportando e sostenendo le loro iniziative come è stato fatto, ad esempio, con i giovani di Altrove nelle manifestazioni natalizie e con la creazione dell’orchestra, formata tutta da musicisti calabresi, che si esibirà sabato al Politeama nella Boheme”.

Abramo ha anche prospettato l’idea di organizzare la decima edizione del festival “Una voce per lo Jonio” in concomitanza con il Magna Grecia Film Festival che si svolgerà a Lido per vedere protagonista la giovane Carlotta, residente proprio nel quartiere marinaro. Abramo, infine, ha promesso a Carlotta di essere presente a Sanremo in occasione della sua esibizione. A margine dell’incontro il sindaco ha voluto sottolineare: “Dopo essermi congratulato telefonicamente in occasione dell’evento di Capodanno, ho voluto incontrare personalmente Carlotta e la sua famiglia per rivolgerle i miei complimenti e un sincero in bocca al lupo per le prossime importanti tappe di un percorso artistico, che si affianca all’impegno scolastico, e che potrà riservarle ancora grandi sorprese. Ringrazio anche il maestro Cosentino per l’impegno profuso sul territorio, da diversi anni, a sostegno della formazione e della crescita dei giovani talenti calabresi che continuano a mettersi in evidenza nel panorama nazionale”.