Protocollo d’intesa tra Comune di Catanzaro e Unioncamere (VIDEO)

0

E’ stato sottoscritto a Palazzo de Nobili il protocollo d’intesa tra Comune di Catanzaro e Unioncamere Calabria per la realizzazione di un percorso destinato a consolidare una rete di promozione e diffusione di ogni iniziativa in materia di politiche attive del lavoro. In particolare, un ulteriore tassello è stato raggiunto con la collaborazione avviata per la realizzazione del progetto, già in itinere, “Crescere imprenditori”, finanziato dal Ministero del Lavoro e mirato a supportare i giovani NEET, aspiranti imprenditori, nella predisposizione del loro percorso aziendale. A siglare l’accordo sono stati l’assessore alle attività economiche, Alessio Sculco, e il segretario generale di Unioncamere Calabria, Maurizio Ferrara, alla presenza anche del dirigente del settore attività economiche di Palazzo de Nobili, Antonino Ferraiolo, delle rappresentanti di Unioncamere, Irene Lupis, e del Centro per l’impiego di Catanzaro, Giuseppa Martino. L’iniziativa è volta, dunque, a sostenere l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità sul territorio attraverso attività mirate di formazione e accompagnamento all’avvio d’impresa, finanziate dalle risorse del PON “Iniziativa Occupazione Giovani”.

 

 

Possono partecipare, in quest’ultima fase del progetto, i giovani NEET di età compresa tra i 18 e i 29 anni, iscritti a Garanzia Giovani, che non stanno usufruendo di alcuna misura di politica attiva, i giovani che abbiano partecipato ai laboratori del Progetto “Crescere in Digitale”, e per i quali non siano stati avviati percorsi di tirocinio con una delle imprese registrate, e i giovani che sono in contatto con gli sportelli FILO per l’imprenditoria. Per gli iscritti saranno erogati, gratuitamente, dei percorsi di formazione e accompagnamento della durata di 80 ore.

Al termine del percorso, i giovani che avranno redatto il piano d’impresa potranno accedere ai finanziamenti del “Fondo SELFIEmployment”, gestito da Invitalia, tramite l’erogazione di microcredito e piccoli prestiti. Per ogni informazione è possibile consultare la pagina informativa raggiungibile da apposito banner sull’home page del portale www.comunecatanzaro.it.

“Il settore attività economiche – ha sottolineato l’assessore Sculco – ha inteso fortemente promuovere la nascita di una rete interistituzionale con Unioncamere e i Centri per l’impiego, al fine di diffondere la conoscenza delle opportunità offerte dal progetto Crescere imprenditori già avviato nei mesi scorsi e arrivato ora alla sua fase finale. Questo è solo il punto di partenza per riuscire nel futuro a intercettare e veicolare ogni singola opportunità in tema di politiche del lavoro”.