Aspettando Matera-Catanzaro

Catanzaro Calcio
Us Catanzaro, Catanzaro Calcio

Lunedì 20.45 allo stadio XXI settembre Franco Salerno con diretta Rai Sport scenderanno in campo Matera e Catanzaro per la giornata n. 17 del campionato di serie C girone C.

I giallorossi mercoledì non hanno potuto giocare l’incontro con la Viterbese, mentre la squadra lucana  ha pareggiato 2-2 a Pagani dove è stata raggiunta dopo essere passata avanti di due gol.

La squadra biancazzurra sul campo ha realizzato 15 punti frutto di 4 vittorie interne 3 pareggi e 8 sconfitte, ma in classifica ha soli 7 punti perchè vittima di una penalizzazione, e ha segnato 14 gol subendone 21.

Il cammino interno della squadra di Imbimbo vede quattro vittorie ( con Rieti Viterbese, Siracusa e Rende) un pari con la Casertana e due sconfitte ( con Catania e Virtus Francavilla) segnando undici rete e subendone otto.

Tre delle quattro vittorie riguardano le ultime tre uscite allo stadio XXI settembre –Franco Salerno e soprattutto l’ultima è stata con il  Rende per tre a uno.

I precedenti in terra lucana non sono proprio positivi per i giallorossi che hanno vinto una sola volta il 7 febbraio del 2015 per quattro a due  e al’epoca l’allenatore del Matera era Gaetano Auteri.

Negli altri nove precedenti si registrano sei vittorie del Matera (di cui tre nelle ultime uscite) e tre pareggi.

La squadra lucana è una squadra soprattutto di giovani e qualche giocatore di esperienza come Mariano Stendardo in difesa, Vittorio Triarico a centrocampo e Gianvito Plasmati – finora poco utilizzato- in attacco .

Unico ex della partita nelle file lucane è Gaston Corado che l’anno scorso con la maglia giallorossa ha totalizzato dieci presenze e un solo gol ad Agrigento realizzando il due a uno per i giallorossi (in dieci) con un tiro da fuori.

Quindi un avversario temibile per le aquile che dovranno stare molto attenti ai padroni di casa i quali come si vede dai numeri d cui sopra hanno finora fatto la propria fortuna quasi esclusivamente sul proprio terreno di gioco.

Comunque i giallorossi provengono da ottime prestazioni e quindi sarà una partita tutta da godere, sperando che Mister Auteri combini lo scherzetto dell’ex, visto che negli ultimi due  campionati  ha allenato i biancoazzurri.

Francesco Capicotto