Catanzaro-Foggia 2-1, le pagelle dei giallorossi: Evacuo il migliore

Le pagelle di Catanzaro-Foggia

Dopo il pareggio esterno nel derby contro la Vibonese, il Catanzaro è tornato a vincere per 2-1 contro il Foggia tra le mura amiche.

Andiamo a vedere le pagelle dei giallorossi

Branduani 6,5 Subisce una rete su rigore ma, nei minuti finali, salva il risultato con una grande parata in occasione di un calcio di punizione dal limite per il Foggia

Pinna 6,5 Ennesima prestazione di buon livello per il calciatore sardo. Quest’ultimo ha difeso con ordine, proponendosi anche con i tempi giusti in fase offensiva. 

Fazio 6,5 Una sua disattenzione, in corresponsabilità con Contessa, ha portato Branduani a dover commettere fallo da rigore nel primo tempo. A parte quest’ultima macchia sulla sua prestazione, anche lui ha disputato un ottimo match, fornendo l’assist del goal vittoria a Carlini. 

Riccardi 6 Aveva l’arduo compito di sostituire Martinelli e, anche se non ha brillato, ha assolto egregiamente il suo compito. 

Contessa 6,5 Ha commesso ancora qualche errore in fase difensiva ma sta via via migliorando, partita dopo partita. 

Baldassin 6 Dopo qualche partita sottotono, ha dimostrato di aver acquisito un buon feeling con i compagni. 

Corapi 5,5 Ha mantenuto, come sempre, il suo ruolo da leader ma, a livello di gioco, non si è potuto esprimere come sa.

Verna 6 Ha messo in campo una prestazione di sostanza. Giusto farlo uscire nel secondo tempo per farlo riposare in vista dei prossimi impegni. 

Garufo 6,5 Come sempre, ha disputato un buon match sulla fascia destra. 

Di Piazza 6,5 Al rientro dall’infortunio, è sembrato abbastanza in palla. Deve ritrovare un po’ di fortuna sotto porta ma ci saranno le occasioni ed il tempo per farlo. 

Evacuo 7 Non è ancora al top per quanto concerne la condizione atletica ma il suo fiuto del goal è più che mai intatto. In coppia con Di Piazza, ha dimostrato di poter fare molto bene. 

Carlini 6,5 È entrato in campo con la voglia di far bene e, nonostante abbia commesso qualche errore in fase di disimpegno, ha dimostrato di essere una pedina fondamentale nello scacchiere giallorosso. 

Curiale 6 Si è mosso bene in fase offensiva ma non è stato all’altezza dei compagni di reparto. 

Casoli 6,5 Il suo ingresso in campo ha dato un po’ di brio alla fase offensiva giallorossa sulla fascia destra. 

Di Massimo 6 È un calciatore che potrebbe diventare l’incubo delle difese avversarie ma deve diventare un po’ più altruista e meno impulsivo.

Altobelli SV

Calabro 6,5 L’allenatore voleva maggiore concretezza dai suoi in fase offensiva ed in parte così è stato. Dovrà ancora lavorare, però, per far sì che i suoi chiudano prima la partita.