Reggina calcio: in Serie cadetta reciterai un ruolo da protagonista

Reggina Calcio

A gennaio del 2019, sicuramente, nessuno si sarebbe immaginato che la Reggina avrebbe, in poco tempo, raggiunto palcoscenici più prestigiosi. Ciò perché, non era facile tenere fede ai proclami fatti dalla nuova proprietà appena insediatasi. Invece, in virtù dei fatti più che delle parole, oggi siamo qui a parlare di una compagine amaranto pronta a giocare un ruolo da protagonista in serie cadetta.

L’organico a disposizione di Toscano è già di primo livello

Ancora il calciomercato non ha aperto i battenti, eppure il direttore sportivo ha già puntellato la rosa a disposizione di Toscano. Per di più, Taibi ha portato in riva allo Stretto, sponda calabrese, Menez, Lafferty, Crisetig, Peli, Plizzari e Stavropoulos. Quest’ultimi, si sono aggiunti ad un organico già ricco di elementi di spessore, su tutti Denis e Reginaldo. Perciò, è sicuro che la società guidata da Luca Gallo non vorrà lasciare nulla d’intentato.

Per diventare grandi c’è bisogno di tanto coraggio

Sembrano tutte frasi ad effetto ma è proprio vero: per diventare grandi ci vuole coraggio. Ciò perché, soprattutto nel calcio, è molto spesso un gioco a perdere ma chi è tenace può raggiungere in fretta qualsiasi obiettivo. Quest’ultimo concetto rispecchia in pieno le caratteristiche del presidente Luca Gallo, il quale, per tale motivo, è stato insignito della cittadinanza onoraria dal sindaco di Reggio Calabria. La speranza è che, questo suo entusiasmo contagioso, possa durare a lungo perché i tifosi amaranto lo meritano.

Un occhio sul mercato in uscita

Se da un lato la compagine amaranto è diventata altamente competitiva per i nuovi innesti, dall’altra dovrà necessariamente salutare alcuni elementi che risulteranno essere in esubero. I primi a partire dovrebbero essere, quasi certamente, Baclet e Zilbert. Al momento, invece, rimane più difficile la cessione di Sarao, Blondett e De Francesco, i quali hanno diverse richieste ma non vorrebbero abbandonare la serie cadetta.