US Catanzaro: trasferta insidiosa a Francavilla

Us Catanzaro
Virtus Francavilla Us Catanzaro

Sabato alle 20.45 per l’anticipo del campionato di serie C Girone C i giallorossi di Mister Auteri, dopo il non esaltante pari interno con la Casertana di domenica scorsa, si recano a Francavilla Fontana, allo stadio Giovanni Paolo II, per affrontare la locale compagine Virtus Francavilla.

Si tratta di una trasferta molto insidiosa per le aquile, contro una squadra capace di fare imprese esaltanti in campionato come le vittorie di Reggio Calabria e domenica scorsa di Terni.

La classifica per i bianco-azzurri non è esaltante: decimo posto 34 punti frutto di 8 vittorie altrettanti sconfitte e 10 pareggi con 32 gol messi segni e lo stesso numero subiti.

In casa gli uomini di Trocini hanno ottenuto 16 punti con 3 vittorie 7 pareggi e 3 sconfitte, 18 a 15 il conteggio dei gol.

I precedenti sono tre con due vittorie targate Virtus e una Catanzaro proprio nel campionato scorso (09/12/18) sul neutro di Brindisi quando decise l’incontro Statella.

La squadra pugliese ha fra le sue fila due dei migliori attaccanti del campionato: l’argentino Vazquez e Leonardo Perez che in campionato hanno realizzato 8 gol a testa, per non parlare dell’ex Cosenza Baclet che ancora non ha fatto gol.

All’andata le aquile soffrirono ma vinsero per 3-1 grazie ai gol di Fischneller, Bianchimano e Di Livio,intervellati dal gol di Vazquez autore del momentaneo pareggio.

Inutile dire che per Corapi e company sarà un incontro molto impegnativo e giocare come domenica scorsa sarebbe deleterio.

Arbitrerà Marco D’Ascanio della sez. Aia di Ancona.