Catanzaro: “Lido del 2000” festeggia 50 anni di attività (VIDEO)

0

PUBBLIREDAZIONALE

Cinquant’anni e non sentirli. Questo sembrerebbe vedendo le tante presenze che stanno affollando anche quest’anno lo storico “Lido del 2000”, in occasione del cinquantesimo anniversario della sua apertura.

“Era infatti il lontano 1968 – racconta Loredana –  quando nostro padre Oliverio ha dato vita all’attività”. I nostri genitori hanno creduto nella famiglia, hanno voluto darci un futuro e ci sono riusciti. Abbiamo festeggiato con i nostri clienti ed è stata un’emozione grande essere ancora qua con i nostri figli. La struttura va ancora avanti e questo è per noi un grande motivo di orgoglio”.

Oliviero Mirabelli, vigile urbano catanzarese, verso la fine degli anni 60, quando ancora erano pochissime le attività balneari, ha deciso di realizzare il suo sogno. Non si è mai arreso. Ha portato avanti con passione il suo progetto, realizzando quello che oggi rappresenta uno dei maggiori stabilimenti balneari della costa catanzarese.

Il progetto “Lido del 2000” è diventato realtà grazie all’impegno di Oliviero, al sostegno della moglie Concetta, di nonna Bettina e nonna Maria e dei suoi sette figli.

La struttura rappresenta ancora oggi un luogo di ritrovo per giovani e famiglia. Tante le attività: jukebox, bigliardino, beach-volley, video games, serate a tema, tutto tra svago e divertimento.

Oliviero non è più con noi, ma a portare avanti l’attività ci sono i suoi sette figli, Elvira, Maurizio, Roberto, Elisa, Loredana, Rossella e Daniela, e i suoi dieci nipoti, Denise, Oliviero, Valentina, Chiara, Francesco, Marco, Emanuele, Gabriele, Christian e Gianmarco

“Per la nostra famiglia il lido rappresenta una seconda casa – aggiunge Elisa –  dove sono sempre vivi i ricordi e gli insegnamenti lasciati da nostro padre, che ogni anno ricordiamo con un concerto in suo onore organizzato dalle noi figlie, che siamo accumunate da una grande passione per la musica”.

“Dopo i primi anni nei quali i sacrifici sono stati tanti – conclude Rossella – il successo ci ha premiato. Vogliamo rivolgere un ringraziamento speciale a tutti i nostri clienti e amici che nel tempo ci hanno accompagnato, con il loro prezioso ausilio, nella realizzazione di questo ambizioso progetto”.