Giornata mondiale della Psoriasi 2016: intervista Dr Giancarlo Valenti

Domani 29 ottobre torna torna un importante appuntamento con la salute, si tratta della Giornata Mondiale della Psoriasi. In Italia ci sono circa 3 milioni di malati e di questi circa 750mila non ricevono cure adeguate. Hanno necessità di farmaci di nuova generazioni, che purtroppo non sono disponibili in tutte le Regioni.

Per questa ragione oggi Adipso ha coordinato l’apertura di ben 150 ambulatori di dermatologia in Italia, dove si possono effettuare visite gratuite e scoprire i più recenti farmaci biologici (estremamente costosi, le cure possono anche ad ammontare a 8-12mila euro l’anno a paziente). Inoltre, in alcune piazze ci sono dei gazebo informativi per conoscere i centri di riferimento e i trattamenti possibili.

Abbandonati, discriminati, depressi. Tra le corsie degli ospedali, i paziente affetti da Psoriasi si sentono spesso smarriti in contesti non in grado di rispondere alle loro esigenze. Non di rado le loro sollecitazioni cadono nel vuoto, così come la richiesta di avere accesso terapie adeguate e moderne. Sono questi gli aspetti che emergono nella Giornata Mondiale della Psoriasi (29 ottobre).

A segnalarli è l’Adispo, l’Associazione per la Difesa dei Pazienti. «Su tre milioni di malati – si legge nella denuncia – almeno 750mila non ricevono cure adeguate, rischiando che la psoriasi progredisca e diventi sempre più grave». Avrebbero bisogno di farmaci di nuova generazione, che non tutte le Regioni assicurano però ai loro pazienti.

 

Quest’anno l’ADIPSO ha voluto diversificare il consueto programma, come evidenziato dalla Presidente nel suo Editoriale della rivista, cogliendo lo spunto dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che ha invitato tutti gli Stati Membri a programmare iniziative che possano migliorare la gestione della psoriasi e in particolare alle misure da adottare non solo al trattamento della cute lesionata, ma anche alle varie comorbilità che si possono associare alla psoriasi.

Per tale ragione l’ADIPSO ha promosso per “l’Open Day della Psoriasi” in tutte le Cliniche Dermatologiche italiane che aderiranno a questa preziosa iniziativa, in collaborazione con i D.G., i D.S. e i Responsabili delle Dermatologie. Si attiveranno per l’occasione nei Centri Ex-Psocare visite gratuite rivolte a tutte le persone desiderose di un consulto.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di consulrare il sito  www.adipso.org