Giornata mondiale della Psoriasi 2016: intervista dott. Giancarlo Valenti

La Giornata Mondiale della Psoriasi è un evento annuale importante che si tiene il 29 ottobre. In Italia, si stima che ci siano circa 3 milioni di persone affette da questa malattia della pelle, ma purtroppo, molte di loro non ricevono cure adeguate. Secondo Adipso, almeno 750.000 pazienti non hanno accesso ai farmaci di nuova generazione che potrebbero aiutarli a gestire meglio la loro condizione.

La psoriasi è una malattia cronica della pelle che causa la formazione di placche scagliose e pruriginose sulla pelle. Non solo causa disagio fisico, ma può anche avere un impatto significativo sulla salute mentale dei pazienti. Infatti, molti pazienti con psoriasi riportano sintomi di depressione e ansia, e alcuni si sentono emarginati e discriminati a causa della loro condizione.

Per aiutare a combattere questo problema, Adipso ha coordinato l’apertura di 150 ambulatori dermatologici in tutta Italia durante l’Open Day della Psoriasi. In questi ambulatori, i pazienti possono ricevere visite gratuite e scoprire i più recenti farmaci biologici, che purtroppo sono estremamente costosi. Le cure possono anche ammontare a 8-12.000 euro l’anno per paziente, ma rappresentano una speranza per coloro che non hanno avuto successo con le terapie convenzionali.

Inoltre, Adipso ha allestito dei gazebo informativi in alcune piazze per informare i pazienti sui centri di riferimento e sui trattamenti possibili. Questi gazebo forniscono un’opportunità per i pazienti e per le loro famiglie di parlare con professionisti della salute e con altri pazienti e condividere le loro esperienze.

Ma non è solo la psoriasi della pelle che deve essere gestita: molti pazienti affetti da questa malattia soffrono anche di comorbilità, come l’artrite psoriasica, che causa dolore e infiammazione delle articolazioni. Per questo motivo, Adipso ha deciso di diversificare il programma per l’Open Day della Psoriasi di quest’anno, seguendo lo spunto dell’OMS che ha invitato gli Stati Membri a migliorare la gestione della psoriasi e delle sue comorbilità.

In collaborazione con i D.G., i D.S. e i Responsabili delle Dermatologie, Adipso ha organizzato visite gratuite in tutti i Centri Ex-Psocare in Italia. Queste visite saranno rivolte a tutte le persone desiderose di un consulto e non solo ai pazienti con psoriasi. L’obiettivo è quello di sensibilizzare il pubblico su questa malattia e di fornire informazioni sulla gestione della psoriasi e delle sue comorbilità.

In conclusione, la Giornata Mondiale della Psoriasi è un importante appuntamento per la salute e per la sensibilizzazione della società su questa malattia. Grazie all’Open Day della Psoriasi e alle iniziative organizzate da Adipso, i pazienti affetti da psoriasi in Italia possono avere accesso a cure e informazioni