Maita: “Il gol su striscia lo striscione? Ho ricevuto un sacco di messaggi” (VIDEO)

Questo pomeriggio il calciatore Màita del Catanzaro Calcio è stato a disposizione dei giornalisti nella sala stampa dello stadio “Nicola Ceravolo”.

Ecco quanto ha dichiarato in conferenza stampa:

Sulla partita contro la Casertana

Dopo la partita non bisogna mai parlare. A caldo vengono dette che non uno non vorrebbe dire. L’ atteggiamento giusto l’abbiamo avuto per tutta la partita. Peccato per questa sconfitta, ma siamo consapevoli della nostra Forza. Non è facile giocare in questi campi. Io sono soddisfatto.

Quando si perde c’è sempre qualcosa di sbagliato, ma abbiamo avuto anche un po’ di fortuna. Il secondo gol sono stati bravi loro. Credo che bisogna prendere le cose positive di quello che abbiamo fatto domenica.

Il gol ho voluto dedicarlo alla mia ragazza, alla mia nipotina e anche alla mia famiglia.

Su mister Auteri

Il mister mi ha migliorato tanto sotto l’aspetto fisico e anche come idea di gioco sul campo. E anche grazie  a lui che sono cambiato rispetto agli anni precedenti.

Sul derby Catanzaro-Reggina

Per me è una partita importante. Sono cresciuto lì ed è come una seconda casa. Abbiamo bisogno di riprendere il nostro percorso e dobbiamo mettercela tutta per portere a casa il risultato.

Sulla trasmissione di Militello “Striscia lo striscione”

E’ stata una cosa simpatica. Ero a casa con la mia ragazza. Dopo un po’ ho ricevuto un sacco di messaggi.