Botricello (Cz): arrestato ladro di auto appena condannato per lo stesso reato

carabinieri Botricello

BOTRICELLO, 25 MARZO 2017 –  Nella mattinata di oggi (25 marzo), i carabinieri della stazione di Botricello, durante uno dei numerosi controlli preventivi e repressivi svolti lungo la strada statale 106, hanno fermato una fiat 500 guidata da A.E., nato in Bosnia Erzegovina nel 1985, senza fissa dimora.

I militari, insospettiti dal fare nervoso del soggetto, hanno svolto degli accertamenti approfonditi, scoprendo che l’autovettura era appena stata rubata in Sorbo San Basile e che lo straniero era stato arrestato dai Carabinieri di Soverato il 22 marzo 2017 e condannato il giorno seguente a 4 mesi di reclusione. Per A.E. è quindi scattato l’arresto per furto aggravato.

Nella giornata odierna il G.I.P. di Catanzaro ha convalidato l’arresto disponendo la traduzione in carcere.