Assalto al caveau: nomi, foto e interviste (WEBTV)

0

Sono sette le persone arrestate, a cui si aggiungono altre indagate, nell’ambito dell’operazione “Keleos” che ha ricostruito l’assalto al caveau della Sicurtransport di Catanzaro, avvenuto il 4 dicembre 2016. Avevano realizzato una vera e propria azione paramilitare assaltando, riuscendo a portare via più di otto milioni di euro.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

I soggetti tratti in arresto dalla Polizia di Stato su provvedimento della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro sono 7. Si tratta di:

  • MANCINO Mario di anni 41, pregiudicato di Cerignola
  • MANNOLO Dante di anni 42, imprenditore di Cutro (KR)
  • URSO Nilo di anni 41, imprenditore di Rossano (CS)
  • PASSALACQUA Giovanni alias “’U Gigliotti” di anni 52, pregiudicato di Catanzaro
  • PASSALACQUA Leonardo alias “Nanà” di anni 44, pregiudicato di Catanzaro
  • AMMIRATO Cesare di anni 69, imprenditore di Catanzaro
  • TASSONE Massimiliano di anni 49, dipendente della Sicurtransport, di Catanzaro.

I NOMI DEGLI INDAGATI:

  • Alessandro Morra, 37 anni di Cerignola
  • Carmine Fratepietro, 40 anni di Andria
  • Matteo Ladogana, 46 anni di Cerignola
  • Pasquale Pazienza, 49 anni di Bitonto

LE FOTO

LEGGI ANCHE: