Il primo giorno di Novembre è la festa di tutti i Santi?

Santo-del-Giorno-1-Novembre-Ognissanti

Ogni anno in questa data la Chiesa Cattolica ricorda tutti i Santi, persone che durante la propria esistenza hanno donato se stessi per gli altri, la vita per Cristo.

Eppure questa ricorrenza così importante per i credenti viene quasi offuscata da storie e culture provenienti da lontano. Le nostre origini sembrano allontanarsi, in uno spazio che cresce sempre più importante, per far posto ad altro, a quello che non conosciamo.

Eppure la solennità di tutti i Santi, anche detta Ognissanti, è davvero bella, perché sprona tutto il popolo di Dio a fare maglio, a fare qualcosa in più per il prossimo.

Le origini della festa di Halloween

La notte tra il 31 ottobre e il 1 di novembre ricorre la festa di Halloween, di origine celtica. Nella quale ci si traveste, portando in processione zucche intagliate e illuminate dall’interno con una candela.

Questa festa richiama l’occulto ed esorcizza la morte. I bambini specialmente degli Stati Uniti o del Canada si recano nelle case dei vicini pronunciando la consueta formula:” dolcetto o scherzetto?”.

Halloween in Italia

Questa festa ormai da diversi anni ha preso piede anche nel bel Paese.È un modo, non più così innovativo, per fare business. Infatti vengono organizzate feste per bambini, sfilate e quant’altro.

Si trovano sul mercato i prodotti più disparati, come zucche, dolci, ecc. Dietro questa festa c’ è davvero il male? Sicuramente è importante insegnare ai più piccoli la nostra storia e la nostra cultura, poi il mondo scorre seguendo logiche e dinamiche completamente diverse da quelle professate dalla religione Cristiana Cattolica.