Carcere Catanzaro, focolaio Covid: sale a 17 il numero dei contagi

Carcere di Catanzaro
Carcere di Catanzaro "Ugo Caridi"

Risale a ieri il focolaio riscontrato all’interno del carcere, “Ugo Caridi” di Catanzaro. Diversi gli screening effettuati sul personale della polizia penitenziaria e sui detenuti. Si è registrata la presenza totale di 17 casi positivi al Coronavirus.

Il contagio di 4 agenti della polizia penitenziaria e di 3 detenuti

Tutto è iniziato a partire dal contagio di 4 agenti della polizia penitenziaria e di 3 detenuti in media sicurezza. Da qui la necessità di effettuare una campagna di screening a tappeto su tutta la popolazione carceraria. Dunque sono risultati altri 7 detenuti e altri 3 agenti contagiati.

Isolare i detenuti per isolare il Covid

Nella giornata di ieri si è provveduto ad isolare i detenuti contagiati trasferendoli all’interno della sezione Covid. Area allestita fin dall’inizio della pandemia dalla Casa Circondariale di Catanzaro. Isolati a domicilio invece gli agenti della polizia penitenziaria.